La disinformazione sul coronavirus si sta dimostrando altamente contagiosa

Mentre il mondo corre per trovare un vaccino e un trattamento per COVID-19, apparentemente non c'e nessun antidoto in vista per lo scoppio fiorente di teorie della cospirazione del coronavirus, truffe, miti anti-maschera e cure finte.

Il fenomeno, che si sta diffondendo in gran parte sui social media, si e intensificato questa settimana quando il presidente Trump ha ritwittato un falso video su una droga anti-malaria come una cura per il virus ed e stato rivelato che l'intelligence russa sta diffondendo disinformazione sulla crisi attraverso siti Web in lingua inglese.

Gli esperti temono che il torrente di fake news stia minando pericolosamente gli sforzi per rallentare il virus, il cui bilancio delle vittime negli Stati Uniti ha colpito 150.000 mercoledi, di gran lunga il piu alto del mondo, secondo il conteggio tenuto dalla Johns Hopkins University. Oltre mezzo milione di persone sono morte nel resto del mondo.

La Florida colpita duramente ha riportato 216 morti, battendo il record di un giorno stabilito il giorno prima. Il Texas ha confermato 313 morti in piu, portando il suo totale a 6.190, mentre il bilancio delle vittime della Carolina del Sud ha superato 1.500 questa settimana, piu che raddoppiando nell'ultimo mese. In Georgia, i ricoveri sono piu che raddoppiati dal 1 luglio.

"E una vera sfida in termini di tentativo di diffondere il messaggio al pubblico su cosa possono realmente fare per proteggersi e quali sono i fatti alla base del problema", ha affermato Michael Osterholm, capo del Center for Infectious Disease dell'Universita del Minnesota Ricerca e politica.

Ha detto che la paura e che "le persone si stanno mettendo in pericolo perche non credono che il virus sia qualcosa con cui hanno a che fare".

Piuttosto che svanire di fronte a nuove prove, le affermazioni sono fiorite, alimentate da messaggi contrastanti da parte di funzionari, trasmessi dai social media, amplificati da leader come Trump e mutanti di fronte a fatti contraddittori.

"Non hai bisogno di maschere. C'e una cura", ha promesso la dott.ssa Stella Immanuel in un video che promuove l'idrossiclorochina. La verita: i regolatori federali il mese scorso hanno revocato la loro autorizzazione al farmaco come trattamento di emergenza tra prove crescenti che non funzionano e possono avere effetti collaterali mortali. Anche se fosse efficace, non negherebbe la necessita di maschere e altre misure per contenere l'epidemia.

Niente di tutto cio ha impedito a Trump, che ha ripetutamente elogiato la droga, di ritwittare il video. Twitter e Facebook hanno iniziato a rimuovere il video lunedi per violazione delle politiche sulla disinformazione di COVID-19, ma era gia stato visto piu di 20 milioni di volte.

Molte delle affermazioni nel video di Immanuel sono ampiamente contestate da esperti medici. In passato ha pronunciato dichiarazioni ancora piu bizzarre, affermando che cisti, fibromi e altre condizioni possono essere causate da rapporti sessuali con demoni, che McDonald's e Pokemon promuovono la stregoneria, che il DNA alieno viene utilizzato nelle cure mediche e che meta umano I "rettiliani" lavorano nel governo.

Altre teorie e truffe senza fondamento hanno affermato che il virus non e reale o che e un'arma biologica creata dagli Stati Uniti o dai suoi avversari. Una bufala dei primi mesi dell'epidemia ha affermato che nuove torri 5G stavano diffondendo il virus attraverso le microonde. Un'altra storia popolare ha affermato che il fondatore di Microsoft Bill Gates ha intenzione di utilizzare i vaccini COVID-19 per impiantare microchip in tutti i 7 miliardi di persone sul pianeta.

Poi ci sono le teorie politiche - che medici, giornalisti e funzionari federali stanno cospirando per mentire sulla minaccia del virus di danneggiare politicamente Trump.

I social media hanno amplificato le affermazioni e aiutato i credenti a trovarsi l'un l'altro. Il diluvio di disinformazione ha rappresentato una sfida per Facebook, Twitter e altre piattaforme, che si sono trovati accusati di censura per aver rimosso la disinformazione del virus.

Il CEO di Facebook Mark Zuckerberg e stato interrogato sul video di Immanuel durante un'audizione congressuale spesso controversa mercoledi. "Lo abbiamo rimosso perche viola le nostre politiche", ha detto Zuckerberg.

Il rappresentante David Cicilline, un democratico del Rhode Island che guida l'udienza, ha risposto osservando che 20 milioni di persone hanno visto il video prima che Facebook agisse.

"Cio non suggerisce che la tua piattaforma sia cosi grande, che anche con le giuste politiche in atto, non puoi contenere contenuti mortali?" Chiese Cicilline a Zuckerberg. Non e stato il primo video che contiene informazioni errate sul virus e gli esperti sostengono che probabilmente non sara l'ultimo.

Un video di 26 minuti realizzato in modo professionale che sostiene che il piu grande esperto di malattie infettive del governo, il Dr. Anthony Fauci, ha prodotto il virus e lo ha spedito in Cina e stato visto piu di 8 milioni di volte prima che le piattaforme entrassero in azione. Il video, intitolato "Plandemic", ha anche avvertito che le maschere potrebbero farti ammalare - la falsa affermazione che Facebook ha citato quando ha rimosso il video dal suo sito.

Judy Mikovits, il medico screditato dietro "Plandemic", era apparso nello show "America This Week" sul gruppo televisivo Sinclair. Ma la societa, che gestisce stazioni televisive in 81 mercati statunitensi, ha inscatolato il segmento, dicendo che "non era appropriato" per la trasmissione.

Questa settimana, i funzionari del governo degli Stati Uniti che parlano a condizione di anonimato hanno citato quello che hanno detto che era un chiaro legame tra l'intelligence russa e i siti Web con storie progettate per diffondere disinformazione sul coronavirus in Occidente. I funzionari russi hanno respinto le accuse.

Di tutte le bizzarre e innumerevoli affermazioni sul virus, quelle relative alle maschere si stanno dimostrando tra le piu testarde.

Il residente di New York Carlos Lopez ha detto che indossa una maschera quando richiesto per farlo, ma non crede che sia necessario.

"Lo stanno politicizzando come uno strumento", ha detto. "Penso che sia piu cercare di far perdere Trump. E piu una tattica spaventosa."

E in minoranza. Un recente sondaggio AP / NORC ha affermato che 3 americani su 4, democratici e repubblicani, sostengono un mandato nazionale per la maschera.

Tuttavia, gli scettici delle maschere sono una minoranza vocale e si sono uniti per creare pagine di social media in cui sono condivise molte false affermazioni sulla sicurezza delle maschere. Facebook ha rimosso alcune delle pagine - come il gruppo Unmasking America, che contava quasi 10.000 membri - ma altre rimangono.

All'inizio della pandemia, le stesse autorita mediche erano fonte di molta confusione riguardo alle maschere. A febbraio, funzionari come il chirurgo generale degli Stati Uniti hanno esortato gli americani a non accumulare maschere perche erano necessari al personale medico e potrebbero non essere efficaci nelle situazioni quotidiane.

I funzionari della sanita pubblica hanno cambiato la loro sintonia quando e diventato evidente che il virus poteva diffondersi tra le persone che non mostravano sintomi.

Eppure Trump e rimasto riluttante a usare una maschera, ha deriso il suo rivale Joe Biden per averne indossato una e ha suggerito che le persone potrebbero coprirsi il viso solo per ferirlo politicamente. Questo mese ha fatto una brusca faccia a faccia, sostenendo di aver sempre supportato le maschere - poi in seguito ha ritwittato il video di Immanuel contro le maschere.

I segnali contrastanti hanno fatto male, Fauci ha riconosciuto in un'intervista con NPR questo mese.

"Il messaggio all'inizio divenne confuso", ha detto.

Molte delle affermazioni sulle maschere riguardano effetti dannosi, come il flusso di ossigeno bloccato o anche una maggiore possibilita di infezione. Le affermazioni sono state ampiamente ridimensionate dai medici.

Il dottor Maitiu O Tuathail dell'Irlanda e diventato cosi preoccupato per la disinformazione delle maschere che ha pubblicato un video online di se stesso comodamente indossando una maschera mentre misurava i suoi livelli di ossigeno. Il video e stato visto piu di 20 milioni di volte.

"Mentre le maschere per il viso non abbassano i livelli di ossigeno, COVID lo fa sicuramente", ha avvertito.

Tuttavia, le autorita mediche di fiducia vengono spesso respinte da coloro che affermano che richiedere alle persone di indossare maschere e un passo verso l'autoritarismo.

"A meno che tu non prenda posizione, indosserai una maschera per il resto della tua vita", ha twittato Simon Dolan, un uomo d'affari britannico che ha fatto causa al governo per le sue restrizioni COVID-19.

L'abbraccio riluttante, ambivalente e tardivo di Trump delle maschere non ha convinto alcuni dei suoi piu forti sostenitori, che hanno inventato teorie sempre piu elaborate per spiegare il suo cambiamento di cuore. Alcuni dicono che in realta stesse parlando in codice e non supporta davvero le maschere.

O Tuathail e stato testimone di quanto possa essere disinformabile la disinformazione di COVID-19 quando, dopo aver trasmesso il suo video, ha ricevuto e-mail da persone che dicevano di aver imbrogliato o di non indossare la maschera abbastanza a lungo da avvertire gli effetti negativi.

Non e sorprendente, secondo il professore di psicologia dell'Universita della Florida centrale Chrysalis Wright, che studia disinformazione. Ha detto che i credenti della teoria della cospirazione spesso si dedicano alla ginnastica mentale per rendere le loro credenze conformi alla realta.

"Le persone vogliono solo sentire cio che gia pensano di sapere", ha detto.

Ricerche correlate a Coronavirus: disinformazione sul coronavirus, fake news coronavirus.

L'articolo pubblicato su Notizie Inn in data 31 luglio 2020, by Stella Russo.