Come nutrire il cervello per combattere lo stress

La dieta giusta può alimentare il tuo successo e la tua felicità!

C'è una relazione molto forte tra lo stress e il nostro corpo fisico. La tensione muscolare, ad esempio, è un tipo di reazione riflessa allo stress. È il modo in cui il corpo si difende dal pericolo. Potrebbe sembrare un dolore fastidioso o lancinante nella parte posteriore del collo o nella parte bassa della schiena mentre lavori al pc. Il mal di testa è un cugino stretto. La relazione è così forte che ha un suo termine: "mal di testa da stress" (chiamato anche "mal di testa da tensione"). Lo stress causa anche problemi digestivi. Altera la concentrazione di acido gastrico, che può portare a gonfiore, crampi, diarrea, costipazione, sindrome dell'intestino irritabile e persino ulcere peptiche. Inoltre, lo stress sconvolge la produzione di insulina nel corpo, che può portare al diabetee e può causare ictus e attacchi di cuore. È stato dimostrato che le diete sane prevengono tutti questi effetti fisici dannosi e addirittura invertono il processo di invecchiamento. La tua vita è breve. La tua dieta è un modo semplice per prendere il controllo e massimizzare il tuo benessere.

Avere una dieta sana ti renderà un leader più efficace. Lo devi a te stesso per alimentare correttamente il tuo cervello e il tuo corpo, quindi ecco quattro passaggi per creare un programma di dieta di successo.

#1 Dai la priorità alla colazione

È importante iniziare bene la giornata. Dovresti prendere l'abitudine di fare colazione. Saltare la colazione può rendere difficile mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue. È importante quello che metti nel tuo corpo. Prova a scegliere cibi ricchi di fibre come cereali ricchi di fibre, pane integrale e frutta fresca.

Gli alimenti ricchi di fibre vengono digeriti lentamente e ti fanno sentire pieno. Inoltre stimolano il metabolismo e stabilizzano i livelli di zucchero nel sangue. Ciò ti consentirà di rimanere concentrato e ridurre i livelli di ansia e stress. In qualità di leader, la colazione può davvero essere il pasto più importante della giornata, ma non finisce qui. Dovresti costantemente alimentare il tuo corpo e la tua mente. Il digiuno intermittente per il controllo dello zucchero e la perdita di peso può influire negativamente sulla tua mente e sui rapporti con la tua squadra. Quando apprezzi la stretta connessione tra il tuo stomaco e la tua mente, ottieni il massimo da ogni giornata. Il dono della vita è breve e fugace.

#2 Limitare gli zuccheri raffinati e gli alimenti trasformati.

Alcuni cibi sono tossici per il tuo cervello. Dovresti cercare di evitare lo zucchero raffinato. Cerca di evitare cibi che contengono alti livelli di zucchero bianco e sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio. E non dovresti nemmeno mettere questi cibi davanti alla tua squadra. Vuoi configurarli per il successo. È stato dimostrato che le diete a basso contenuto di zucchero aumentano il fattore neurotrofico derivato dal cervello (BDNF), un peptide responsabile della creazione di nuovi neuroni. BDNF induce i neuroni a connettersi e combinarsi e svolge un ruolo fondamentale nella neuroplasticità.

Cerca di evitare di rifornire la tua sala ristoro o i distributori automatici di prodotti ad alto contenuto di zucchero e che rendono il cibo scadentescelte. Cerca anche di evitare cibi con un alto indice glicemico come pasticcini, bibite e fast food. Invece, prova a scegliere frutta, miele o sciroppo d'acero. O meglio, scegli una proteina naturale come la soia o il seitan che ti aiuterà a costruire i muscoli. Gli zuccheri raffinati ti daranno una rapida sferzata di energia, ma manderanno rapidamente il tuo livello di zucchero nel sangue sulle montagne russe. Quando il livello di zucchero nel sangue diminuisce, le ghiandole surrenali rilasciano ormoni dello stress come il cortisolo. La tua performance come leader ne risentirà. Sarai più arrabbiato nelle conversazioni, le tue relazioni ne risentiranno e non sarai in grado di prendere le decisioni giuste che il tuo team si fida di te.

#3 Abbraccia gli acidi grassi omega-3

Gli acidi grassi Omega-3 sono un regalo per qualsiasi leader. Ti meriti di includerli nella tua dieta. Noci e semi, inclusi semi di lino, semi di chia e noci, sono i tuoi amici e partner. Le noci sono note per proteggere il cuore e contengono molti antiossidanti. Le noci sono particolarmente benefiche per la salute e sono una ricca fonte di acidi grassi omega-3, che possono ridurre il rischio di malattie cardiache e ridurre il colesterolo totale e LDL (noto anche come colesterolo cattivo). In definitiva, gli omega-3 aiutano a stabilizzare i tuoi ormoni surrenali e impedire che aumentino troppo, soprattutto quando sei stressato. Sono un potente antidoto contro lo stress.

#4 Limita caffeina e alcol

È naturale desiderare cibi contenenti caffeina come caffè, tè e cioccolato, ma è importante riconoscere che questi alimenti possono danneggiare il tuo benessere generale. La caffeina stimola la produzione di cortisolo, il principale ormone dello stress del corpo e provoca ansia. Va bene bere occasionalmente un caffe, ma cerca di evitare la caffeina prima di coricarti, poiché potrebbe causare insonnia. Dovresti anche pensare a quando e se consumare alcolici. L'alcol è un depressivo e un sedativo e altera i neurotrasmettitori nel cervello. Potresti essere tentato di prendere un paio di birre o bicchieri di vino dopo una dura giornata, ma cerca di non farlo in eccesso, poiché la tua performance come leader potrebbe subire una caduta.

Quando sei stressato, è più probabile che tu ceda agli impulsi. È più probabile che ricorra all'uso di droghe o alcol come meccanismo di coping. Sfortunatamente, gli effetti possono provocare danni e dipendenza a lungo termine. È meglio evitare queste tentazioni quando si verificano alti livelli di stress.

Le tue abitudini alimentari e i tuoi livelli di stress vanno di pari passo. Quando sei stressato, è naturale voler raggiungere cibi di conforto come dessert, fast food e alcol, ma questi alimenti possono creare dipendenza e potrebbero innescare una spirale discendente. Alimentando il tuo corpo per il successo, ridurrai lo stress, migliorerai la tua produttività e rafforzerai il tuo rapporto con il tuo team, quindi usa questi quattro passaggi per creare un piano dietetico ad alte prestazioni.

Questo è solo un punto di partenza. Ci sono molti altri modi per creare una dieta per calmare lo stress. E, soprattutto, prenditi cura di te stesso.

Ricerche correlate: come nutrire il cervello per combattere lo stress, cibi per la mente.

L'articolo pubblicato su Notizie Inn in data 08 ottobre 2020, by Atodirese I.